[featured_image]
Download
Download is available until [expire_date]
  • Versione
  • Download 10
  • Dimensioni file 1.57 MB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione 8 Ottobre 2022
  • Ultimo aggiornamento 6 Dicembre 2022

Profili penali della devianza e disturbi: aspetti pratici e tutele


Relatrice: Valentina Valeri, valeri@studiolegalemgpp.it
Avvocato penalista – mediatore penale minorile – Roma

L’intervento che mi è stato richiesto in qualità di avvocato penalista del Foro di Roma ha come oggetto la stretta connessione tra le devianze e la capacità a delinquere, poiché minori e/o (giovani) adulti affetti da patologie di varia natura (tra cui ADHD per rimanere in tema) manifestano una tendenza più elevata alla commissione di reati rispetto all’ordinario, tanto che all’interno delle carceri almeno il 40% dei detenuti presenta patologie miste, ed è assuntore di sostanze stupefacenti.

All’uopo, segnalo diversi casi pratici di cui mi sono occupata nell’ultimo anno, e che consentono di comprovare la necessità di una tempestiva diagnosi, anche ai fini di un esito più favorevole del processo per l’imputato affetto da patologie varie.

L’intervento si concentra, inoltre, su alcuni accenni al processo minorile, vista la diffusione di reati di varia natura tra gli adolescenti e i possibili esiti degli stessi; nonché sugli Istituti della MAP (Sospensione del processo con messa alla prova) e della Mediazione Penale nell’ambito dei profili di Giustizia riparativa, tanto caldeggiata nella riforma Cartabia.

Da ultimo alcuni accenni alle gravi forme di reati commessi da abituali assuntori di sostanze stupefacenti, che troppo spesso influenzano e rendono assai dure le sorti dei familiari e dei soggetti loro più vicini.


Convegno nazionale: "Gli aspetti dell'ADHD nel corso della vita".

Il convegno è stato organizzato da AIFA APS in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Roma, 8 ottobre 2022.

Visualizza l'intervento sul canale YouTube:
https://youtu.be/Zz-LyXttyEU