[featured_image]
Download
Download is available until [expire_date]
  • Versione
  • Download 12
  • Dimensioni file 3.32 MB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione 8 Ottobre 2022
  • Ultimo aggiornamento 6 Dicembre 2022

Atlante delle disuguaglianze sociali nell’uso dei farmaci. Agenzia Italiana del Farmaco. Cosa succede a Nord-Est? Una zona in cui la prescrizione è più frequente


Relatore: Aldo Skabar, aldo.skabar@burlo.trieste.it
Neuropsichiatra infantile – Burlo Garofolo (TS)

Il rapporto AIFA del 2021 sulle disuguaglianze nell’uso dei farmaci nelle malattie croniche prende in considerazione, fra le altre condizioni, anche l’ADHD ed indica come sul territorio nazionale il ricorso alla prescrizione dei farmaci specifici sia molto eterogeneo. In rapporto agli abitanti, oltre alla Sardegna, è a Nord-Est che i farmaci per l’ADHD sono utilizzati più frequentemente. Com’è organizzato questo territorio? Esiste il rischio di un ricorso eccessivo alle terapie farmacologiche? Che cosa succede rispetto ad altre nazioni europee ed extra-europee? Nello specifico: quali sono gli elementi che favoriscono e quali sono quelli che ostacolano il ricorso ai farmaci? Come funzionano i controlli? Cosa si potrebbe migliorare?


Convegno nazionale: "Gli aspetti dell'ADHD nel corso della vita"

Il convegno è stato organizzato da AIFA APS in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Roma, 8 ottobre 2022.

Visualizza l'intervento sul canale YouTube:
https://youtu.be/SGMWrZMA-hc