[featured_image]
Download
Download is available until [expire_date]
  • Versione
  • Download 25
  • Dimensioni file 605.69 KB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione 8 Agosto 2022
  • Ultimo aggiornamento 10 Novembre 2022

Coaching psicologico e psicoterapia nell’adulto


Relatrice: Paola Gremigni, paola.gremigni2@unibo.it
Psicologa psicoterapeuta professoressa associata, responsabile Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Sistemico-relazionale, Dipartimento di Psicologia, Università di Bologna.

L’ADHD si mantiene spesso in età adulta con una possibile modifica o evoluzione di alcuni sintomi, assumendo quindi una sua specificità. Il trattamento pone alcune questioni in relazione anche al percorso diagnostico effettuato oltre che alla sintomatologia attuale.

Per sintetizzare:

  1.  gli adulti diagnosticati in età evolutiva possono proseguire la cura farmacologica già assunta e intraprendere un percorso psicologico per le difficoltà acquisite in età adulta;
  2. gli adulti diagnosticati per la prima volta in età adulta costituiscono una tipologia particolare che necessita un trattamento specifico;
  3. in entrambe le tipologie possono svilupparsi nel tempo importanti comorbilità che amplificano le difficoltà legate all’ADHD.

Il coaching psicologico e la psicoterapia sono trattamenti di dimostrata efficacia nella letteratura scientifica, che vanno tuttavia applicati in modo differenziato in queste tipologie di pazienti.


Convegno nazionale: "Gli aspetti dell'ADHD nel corso della vita".

Il convegno è stato organizzato da AIFA APS in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Roma, 8 ottobre 2022.

Visualizza l'intervento sul canale YouTube:
https://youtu.be/TEstqsOX-gw