News

Home » News » Pagina 2

Webinar ADHD nell’età evolutiva

Webinar ADHD nell'età evolutiva ADHD dalla diagnosi alla presa in carico terapeutica. Venerdì 25 novembre 2022, dalle 20,30 alle 22.00, si svolgerà una serata informativa attraverso webinar su piattaforma Google Meet a partecipazione gratuita previa iscrizione attraverso il link https://forms.gle/BSyKeM62BfXH7Fis5 (si prega di cominciare a collegarsi alle 20.00) La serata informativa sull’ADHD nell’età evolutiva è

Webinar ADHD nell’età evolutiva2022-11-11T23:12:37+01:00

Profili penali della devianza e disturbi: aspetti pratici e tutele

Profili penali della devianza e disturbi: aspetti pratici e tutele Relatrice: Valentina Valeri, valeri@studiolegalemgpp.it Avvocato penalista – mediatore penale minorile – Roma L’intervento che mi è stato richiesto in qualità di avvocato penalista del Foro di Roma ha come oggetto la stretta connessione tra le devianze e la capacità a delinquere, poiché minori e/o (giovani)

Profili penali della devianza e disturbi: aspetti pratici e tutele2022-11-10T20:47:43+01:00

La comunità terapeutica ed il centro diurno come risorsa nei pazienti con ADHD e patologie correlate

La comunità terapeutica ed il centro diurno come risorsa nei pazienti con ADHD e patologie correlate Relatore: Fulvio Guccione, fulvioguccione@gmail.com Neuropsichiatra infantile, Direttore Sanitario Residenza Dahu Brusson – Aosta Il Centro Diurno e la Comunità Terapeutica rappresentano una risposta di cura per alcuni pazienti affetti da ADHD e sue comorbilità: è noto agli operatori del

La comunità terapeutica ed il centro diurno come risorsa nei pazienti con ADHD e patologie correlate2022-11-10T20:24:23+01:00

ADHD nella popolazione detenuta: traiettorie evolutive e possibilità di trattamento

ADHD nella popolazione detenuta: traiettorie evolutive e possibilità di trattamento Relatrice: Irene Strada, irene.strada@asst-santipaolocarlo.it Psicologa Psicoterapeuta ASST Santi Paolo e Carlo, Professore a contratto Università degli studi di Milano L’ADHD è un quadro clinico altamente rappresentato nella popolazione detenuta, infatti la letteratura internazionale individua una prevalenza dell’ADHD in carcere tra il 25 e il 45%.

ADHD nella popolazione detenuta: traiettorie evolutive e possibilità di trattamento2022-11-10T19:14:51+01:00

ADHD e dipendenza

ADHD e dipendenza Relatore: Lorenzo Zamboni, lorenzo.zamboni88@gmail.com Psicologo psicoterapeuta e PhD in neuroscienze, Medicina delle Dipendenze, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona. Membro del direttivo della SiTD triveneto, Direttore della Comunicazione Scientifica dell’International International Society of Substance Use Professionals (ISSUP) sezione Italia, Membro del Board Scientifico del Mediterranean Observatory on Harm Reduction (MOHRE) Il mondo della

ADHD e dipendenza2022-11-10T18:40:31+01:00

Titolo

Torna in cima